Segni Zodiacali – Toro

TORO

Toro+ segni zodiacali+Rosy Rera+astrologa

Segno di Terra fisso, governato da Venere, Dea della bellezza, (capacità critica, pazienza, possessività, materialismo, costanza). Tendenza alla strutturazione, all’accoramento materiale e concreto. Simboleggia l’arte, la bellezza, il talento musicale, gli appartengono anche doti come la pazienza, la concentrazione, la stabilità. I suoi difetti sono il dogmatismo, la caparbietà, la presunzione e la gelosia. Ha capacità di iniziativa, ma è anche abitudinario. Nell’aspetto fisico si riscontrano le contraddizioni di un segno di terra ma dominato da un pianeta come Venere: il corpo robusto e piuttosto pesante si muove con lentezza, ma pure con facilità e grazia; il viso è rotondo, lo sguardo è penetrante, spesso fisso. Dal punto di vista psichico si mostra inflessibile nella sua volontà di proteggere quanto possiede, di agire contro le forze che potrebbero privarlo del suo benessere. La diplomazia è per il Toro il miglior mezzo per affermarsi, si fa difficilmente scoraggiare, rimane fedele alle proprie idee ed ai propri proponimenti. Alla volontà di conservazione e alla forza di resistenza, assieme alla calma, riflessione e perseveranza, si associa la ponderatezza e la pazienza. Tenero e femminile, il segno del Toro è atto a favorire nella donna le migliori virtù di padrona di casa. Il Toro è incline a considerarsi infallibile: tutto ciò che fa è sempre perfetto. Le malattie più caratteristiche del Toro sono: mali di fegato, della milza, dei reni; molto forte la predisposizione alle infiammazioni alla gola.

ANALOGIE: Collo, nuca, gola, affabilità, gusto, praticità, economia, avarizia, critica, opposizione, materialismo, conservatorismo, capitalismo, risparmio, matematica, archeologia, industria alberghiera, case di cura, sanatori, canto, canzone, opera, museo,

archivio, piramide, corrida.

EFFETTI NEGATIVI: Pigrizia, parassitismo, ingordigia.

INFLUENZE POSITIVE: Realismo, praticità, vitalità.

LA GEMMA AMULETO: Lo zaffiro

IL GIORNO FORTUNATO: il venerdì

IL NUMERO FORTUNATO: il sette

IL COLORE: il blu

LA LOCALITA’ PROPIZIA: i posti tranquilli